GLI EFFETTI PSICOLOGICI E FISIOLOGICI DEI COLORI E I LORO UTILIZZI

I colori hanno un ruolo importante nella nostra vita perché esercitano una forte influenza sul nostro umore e sulle nostre sensazioni. Ognuno di noi ha un suo spettro di colori preferito e ha anche una serie di colori che non apprezza particolarmente. Di conseguenza la colorazione di ciò che ci circonda influenza il nostro umore. Comunque l’apprezzamento o meno di un colore dipende da molti fattori come la tonalità del colore, il tipo di luce (naturale o artificiale, marcata o soffusa), in nostro umore momentaneo ed il ritmo biologico.

COLORIAndiamo ad analizzare alcuni colori ed i loro effetti sul nostro copro:

____________________________________________________________________________________________

ROSSOI suoi effetti sulla psiche: energia fisica, motivazione, stimolazione, conduce a riprendere un’attività, imprime voglia di fare e di agire.

Dal punto di vista fisiologico cura anemia, mialgie, sciatica e nevrite. Stimola il fegato, il battito cardiaco e la circolazione di adrenalina. Aumenta la pressione e la circolazione sanguigna, incrementa il tono dei muscoli e rende la respirazione più profonda e può causare emicranie.

USI CONSIGLIATI:

  • E’ adatto agli ambienti in cui si svolge notevole attività fisica (come palestre di riabilitazione).

NOTA: Non è riconoscibile dai daltonici ed è sconsigliato per quelle persone che hanno un temperamento instabile e/o che sono parecchio emotive.

____________________________________________________________________________________________

ARANCIOInfonde gioia, fiducia in sé, coraggio e forza. Stimola la creatività e fa assumere un atteggiamento positivo nei confronti della vita. Favorisce la digestione, stimola l’appetito, migliora il funzionamento cardiaco, rinforza i polmoni, il pancreas e la milza. Ha un effetto calmante per molti, ma allo stesso tempo, può turbare qualcun altro.

USI CONSIGLIATI:

  • E’ adatto per pareti e arredi di cucine
  • Sale giochi
  • Stanza da pranzo
  • Soggiorni
  • Corridoi
  • Luoghi di ricreazione

NOTE: E’ adatto per l’ansia e i disturbi respiratori.

____________________________________________________________________________________________

GIALLO: E’ il colore del sole, della luce e dell’ottimismo, che rivitalizza, riattiva e libera dalle paure. Fa rimanere svegli e favorisce la concentrazione, la creatività e la saggezza.

Ha una particolare influenza sugli organi respiratori, aiuta nella cura della psiconevrosi, aumenta la pressione sanguigna, eleva il battito cardiaco e la velocità di respirazione. Ha un’influenza benefica sul sistema nervoso.

USI CONSIGLIATI:

  • Zone giorno
  • Zone che hanno bisogno di luce
  • Piccoli stanze
  • Sale di accoglienza

NOTE: In grandi quantità, il giallo tende a creare sentimenti di frustrazione e rabbia.

____________________________________________________________________________________________

TURCHESEHa proprietà rinfrescanti e decongestionanti, aiuta la cicatrizzazione della pelle. E’ un simbolo della limpidezza, freschezza, vivacità e sicurezza.

USI CONSIGLIATI:

  • Ambienti piccoli
  • Camere di degenza
  • Uffici
  • Luoghi di studio
  • Studi medici e terapeutici
  • Bagni

____________________________________________________________________________________________

BLU: Abbassa il battito cardiaco e la velocità di respirazione, combatte infiammazioni e infezioni. Può attenuare febbri e tachicardie. Diffonde serenità e libera dalla tensione. Acquieta, favorisce il lavoro intellettivo, l’introspezione, il raccoglimento, dirige l’attenzione verso noi stessi.

Ispira devozione e fiducia, ed è associato col dovere.

USI CONSIGLIATI:

  • Ambienti in cui si prega e medita
  • Le tonalità chiare sono utili negli ambienti in cui si effettuano terapie
  • Bagno
  • Camere da letto
  • Uffici

NOTE: Può creare malinconia.

____________________________________________________________________________________________

VERDEViene considerato il colore della salute. Con questo colore cerchiamo di curare i nervosismi e le isterie perché ha un effetto calmante sul sistema nervoso, ha un’influenza positiva nei momenti di spossatezza, aiuta in caso di emicrania. Una nota caratteristica della luce verde è quella di allargare i capillari, abbassare la pressione sanguigna e di stimolare la secrezione dei succhi gastrici.

In altre situazioni rilassa, tranquillizza, invita al rilassamento e alla riflessione. Allieva lo stress ed aiuta la fertilità.

Ha effetti contrari a quelli del rosso: abbassa la pressione sanguigna, acquieta il sistema nervoso e l’emicrania, sviluppa l’equilibrio della persona, elimina la sensazione di stanchezza e di sonno.

USI CONSIGLIATI:

  • Cucina
  • Salotto
  • Attività in cui c’è bisogno di stimolare la socialità
  • Camere da letto

NOTE: Il verde è considerato il colore migliore per rilassare gli occhi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...