AMICI A QUATTRO ZAMPE IN CASA

Ormai gli amici pelosi sono diventati parte integrante della nostra famiglia e tra poco ci si preoccupa più per loro che per il proprio marito/moglie, fidanzato/a, figlio/a ecc!! Ne ho un esempio proprio in casa: tutti, ma proprio tutti, si preoccupano per Tiago, la mia tigre domestica! ❤ La nonna soprattutto è follemente innamorata di lui e prima di sapere come si sta io ed il babbo, nonché suo figlio, si preoccupa per il gatto.. my cat_tiago.JPG

Questo comportamento si sta espandendo sempre più, ed infatti, basta vedere la quantità di negozi che vendono cibo, giocattoli ed accessori per gli animali!Tra poco ci sono più supermercati per cani e gatti che per noi umani!

Quindi, dato che viene data molta importanza ai nostri amici a quattro zampe, si è sviluppata sempre più l’idea di creare aree ad hoc per loro nella propria casa. C’è chi si cimenta autonomamente a creare oggetti e cucce per soddisfare i loro bisogni e chi si affida a professionisti per avere consigli su come intervenire.

Avendo un gatto so benissimo quali sono le sue necessità:

  1. Avere un angolo per il cibo
  2. Uno spazio per l’acqua (ben distinto da quello del cibo)
  3. Un posto per collocare la lettiera per i bisogni (distante dai primi due ambienti)
  4. Un angolo della casa dedicato al gioco
  5. Un posticino per riposare e dormire

I gatti hanno anche il bisogno di farsi le unghie e quindi prima di evitare che si affilino i propri “artigli” sui vostri divani o sedie è bene comprare il cosidetto “tiragraffi”, oppure crearlo utilizzando della corda da arrotolare ed incollare intorno ad un palo di legno oppure semplicemente alla gamba del tavolo.

Ci sono persone che fanno progettare ed arredare un’intera stanza (salotto, cucina, camera ecc) ad un professionista affinché il proprio gatto la possa vivere ed utilizzare in pieno per soddisfare i propri bisogni:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Un’altra necessità molto importante per i gatti è avere uno spazio tutto loro posizionato in alto, perché amano avere il controllo su tutto quello che accade intorno a loro. Se uno non ha voglia di creare spazi in alto (con il fai da te) dedicati a loro ci sono dei veri e propri “trabiccoli” chiamati, anche loro, tiragraffi che sono formati da vari ripiani e permettono, oltre al gioco e allo svago, di poter dormire e posizionarsi sull’ultimo ripiano per spiare cosa succede nella stanza. Ci sono di varie forme, altezze (dagli 80 cm circa ai 200 cm circa) e fasce di prezzo diverso, infatti possono andare dai 30 euro circa anche fino ai 200 euro.

Ci si può ingegnare ad adeguare la propria casa a prova di gatto (o di cane) pensando ed effettuando le modifiche personalmente, oppure si può anche inviare foto e/o planimetrie dell’ambiente da trasformare ad un professionista che vi suggerirà come agire nel migliore dei modi.

E con quest’ultima fotogallery di altre soluzioni da poter adottare vi saluto!!Alla prossima!!!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...