MELE E ARANCE – CÈZANNE- 1895/1900

mele e arance_cèzanne

DIMENSIONI: 74 X 93 cm

ANNO: 1855/1900

CORRENTE ARTISTICA: Post-Impressionismo

SOGGETTO RAPPRESENTATO: Tavola imbandita con la frutta.

PARTICOLARI:

  1. Risalta l’intenso cromatismo dei frutti: vera sinfonia di gialli e aranci; e i rossi presenti nella brocca e nel drappo orientale.
  2. La differenza fra profondità e superficie è volutamente mascherata e le cose si proiettano in avanti mostrando la loro forma pura ed essenziale e il modo in cui esse dialogano con lo spazio.
  3. Linguaggio plastico rigoroso. Lui cercava la sintesi delle forme ed infatti i vari elementi del quadro sono molto geometrici (c’è un’influenza dal Cubismo).
  4. E’ presente una costruzione architettonica.

ANALISI: C’è un movimento diagonale che cresce da sinistra a destra e anche i frutti sono disposti in modo piramidale per accrescere l’effetto dinamico di tutta la composizione. Il quadro rientra in una serie di sei nature morte in cui sono presenti gli stessi oggetti: piatti di maiolica e un boccale con decorazioni floreali. Simile è anche il principio di composizione di queste tele: in tutti i sei quadri compare una carta da parati che chiude la prospettiva evocando, in questo modo, le nature morte fiamminghe del XVII secolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...