LADDER BACK CHAIR – CHARLES RENNIE MACKINTOSH – 1900

ladder_back_chair_mackintosh.jpg

DITTA: Cassina

ANNO: 1900 produzione artigianale, 1973 a oggi Cassina

MATERIALI: Legno di frassino scuro.

DESCRIZIONE: L’editore Walter Blackie della rivista di design “The Studio e Decorative Kunst” incaricò Mackintosh affinché gli progettasse una casa, a Hill House, a Helensbourgh, appena fuori della città scozzese. Blackie era rimasto affascinato dall’approccio di Mackintosh al desgin, dal fatto che un unico designer potesse progettare di tutto, da un intero edificio, alle posate, alle maniglie delle porte. E per la camera da letto di Blackie Mackintosh progettò la Ladder Back Chair (letteralmente, sedia dallo schienale a scala).

Lo interessava poter bilanciare gli opposti, e scelse di adottare una struttura in legno di frassino, scuro come l’ebano, che contrastasse con il muro alle sue spalle che doveva rimanere bianco.

L’altezza della sedia, apparentemente eccessiva, in realtà era una caratteristica studiata appositamente per far risaltare le caratteristiche spaziali della camera. Per Mackintosh, gli effetti visivi di una struttura integrata erano più importanti della qualità dell’esecuzione artigianale e della genuinità dei materiali, principi invece sostenuti dai suoi contemporanei del movimento Arti e Mestieri allora attivo in Gran Bretagna.

La sua Ladder Back Chair, originariamente realizzata a mano, è stata rimessa in produzione da Cassina.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...