SPREMIAGRUMI JUICY SALIF – PHILIPPE STARCK – 1990 – ALESSI

DITTA: Alessi ANNO: 1990 a oggi MATERIALI: Alluminio fuso. CRITICHE: C’è chi lo definisce antifunzionale, poco pratico e difficile sia da usare sia da riporre, ma dall’altro canto è diventato un must, un oggetto che non può mancare nella collezione di amanti del design moderno. DESCRIZIONE: Starck sfida il preconcetto che uno spremiagrumi debba comprendere … Leggi tutto SPREMIAGRUMI JUICY SALIF – PHILIPPE STARCK – 1990 – ALESSI

LADDER BACK CHAIR – CHARLES RENNIE MACKINTOSH – 1900

DITTA: Cassina ANNO: 1900 produzione artigianale, 1973 a oggi Cassina MATERIALI: Legno di frassino scuro. DESCRIZIONE: L’editore Walter Blackie della rivista di design “The Studio e Decorative Kunst” incaricò Mackintosh affinché gli progettasse una casa, a Hill House, a Helensbourgh, appena fuori della città scozzese. Blackie era rimasto affascinato dall’approccio di Mackintosh al desgin, dal … Leggi tutto LADDER BACK CHAIR – CHARLES RENNIE MACKINTOSH – 1900

SEDIA BARCELONA – LUDWIG MIES VAN DER ROHE – 1929 

DITTA: Berliner Metallgewerbe Joseph Muller dal 1929 al 1931, Bamberg Metallwekstatten 1931, Knoll dal 1948 ad oggi ANNO: 1929 a oggi MATERIALI: Acciaio cromato e pelle. DESCRIZIONE: Il design di questa aggraziata sedia nacque quando Ludwig Mies Van Der Rohe ricevette l’incarico di progettare il Padiglione tedesco (1928-29) per l’Esposizione Internazionale di Barcellona del 1929. … Leggi tutto SEDIA BARCELONA – LUDWIG MIES VAN DER ROHE – 1929 

TAVOLO CON RUOTE – GAE AULENTI – 1980

DITTA: FontanaArte ANNO: 1980 a oggi MATERIALI: Vetro. DESCRIZIONE: In questo tavolino, in teoria, non ci sono elementi di design. Eppure, questo mobile esprime in modo eloquente le sensibilità avanzate di design della fine degli anni Settanta e dell’inizio degli Ottanta. Il tavolino è formato da 4 ruote di dimensione eccessive, con pneumatici di gomma, … Leggi tutto TAVOLO CON RUOTE – GAE AULENTI – 1980

BIC -LÀZLÒ BÌRÒ – 1950

DITTA: Société Bic ANNO: 1950 a oggi MATERIALI: Metallo. DESCRIZIONE: Il cilindro esagonale in leggera plastica trasparente, il tappo arrotondato (dello stesso colore dell’inchiostro) con la clip da agganciare a taschini e blocchi, il tappino di plastica tondeggiante all’altra estremità, che raramente riesce a sottrarsi ai danni provocati da morsi e rosicchiamenti: sono questi i … Leggi tutto BIC -LÀZLÒ BÌRÒ – 1950

LAMPADA ECLISSE – VICO MAGISTRETTI- 1967 

DITTA: Artemide ANNO: 1967 a oggi MATERIALI: Metallo smaltato. DESCRIZIONE: E’ una lampada da comodino realizzata in metallo smaltato., formata da due gusci emisferici sovrapposti trattenuti da un perno, così da poter essere girati e regolati per ottenere il fascio di luce desiderato. Magistretti aveva sperimentato a lungo l’uso di forme sferiche e organiche sia … Leggi tutto LAMPADA ECLISSE – VICO MAGISTRETTI- 1967 

TAPPO A CORONA – WILLIAM PAINTER – 1892

DITTA: Crown Holdings ANNO: 1892 a oggi MATERIALI: Metallo. DESCRIZIONE: Prima delle sua invenzione le bottiglie di bibite frizzanti esistevano già da alcuni anni, ma spesso o fuoriusciva il liquido, o addirittura evaporava l’anidride carbonica aggiunta per renderle frizzanti. I molteplici tentativi di evitare qualsiasi perdita di liquido o di gas finivano in disastro se … Leggi tutto TAPPO A CORONA – WILLIAM PAINTER – 1892

SEDIA N° 14- MICHAEL THONET- 1859

DITTA: Gebruder Thonet ANNO: 1859 a oggi MATERIALI: Legno. DESCRIZIONE: Nessun nome, soltanto un numero. Questa modesta anonimia, tuttavia, maschera il fatto che la piccola Numero 14 in realtà è una presenza gigantesca nella storia dell’arredamento. Il simbolo del “legno curvato”  Thonet è un’icona influente e senza tempo. Progettata da Thonet nel 1859, ciò che … Leggi tutto SEDIA N° 14- MICHAEL THONET- 1859

LAMPADA COSTANZA – PAOLO RIZZATO – 1986

DITTA: LucePlan ANNO: 1986 a oggi MATERIALI: Policarbonato serigrafato. DESCRIZIONE: Rappresenta l’essenziale che una lampada dovrebbe essere: base, stelo e paralume. Parte del suo appeal sta proprio nella sua elegante semplicità e nell’assenza di ornamenti superflui. Rizzatto è riuscito a coniugare le qualità di flessibilità e modernità in un’estetica apparentemente senza tempo ma, in un … Leggi tutto LAMPADA COSTANZA – PAOLO RIZZATO – 1986